Orecchiette fior di grano pugliesi – 500gr

3.503.80 (-8%)

Disponibile

Orecchiette fior di grano pugliesi, da grano coltivato e molito in Italia, confezione da 500gr.
Conservare il prodotto a temperatura ambiente in un luogo fresco e asciutto, cuoce in 10 min.

Allergeni: Glutine, senape, soia.

EAN: 8033874404218 SKU: PSTORG Categoria:

3.503.80 (-8%)

Descrizione

In Puglia quando si parla di pasta è solo orecchiette e se sono fatte a mano diventano gli “strascinati”, le orecchiette di grano sono un tipo di pasta tipico della Puglia, la cui forma è approssimativamente quella di piccole orecchie, da cui deriva appunto il nome.

Queste deliziose cupolette di pasta di semola rimacinata, che in dialetto “récchietèdde”, sono un vanto, per chi riesce nella difficoltosa impresa della loro preparazione. Il formato di pasta pugliese per antonomasia, le orecchiette quindi per la Puglia rappresentano il simbolo gastronomico.
Ancora oggi se si passeggia nelle viuzze della provincia, si possono ammirare le donne che con estrema maestria lavorano questa pasta e si può sentire il profumo del piatto tipico della domenica ovvero orecchiette al ragù di carne.

Il piatto che più rappresenta ed esalta questa squisita pasta è con le cime di rapa, ma sono tanti i primi che si possono elaborare con le orecchiette che con la loro ruvidezza trattiene il condimento diventando un tutt’uno, è estasiante quando il suddetto condimento viene intrappolato nell’incavo dell’orecchietta.

Ormai questo fantastico formato di pasta con orgoglio ha varcato i confini regionali e anche nazionali.

Per essere sicuri di mangiare la buona e vera pasta pugliese dovremo affidarci di aziende pugliesi che ci garantiscono l’originalità, come le orecchiette fior di grano della nostra azienda, queste fantastiche orecchiette, sono prodotte con ricetta tradizionale da grano coltivato e molito in Italia, queste hanno una buona cottura che bisognerebbe assaggiarle che come anzi detto solo esse sanno catturale il condimento e quell’essere di due cotture diverse ma complementari, mi spiego il bordo leggermente più al dente e la cupoletta un po’ meno, fantastiche e sono per concludere una buona pasta abbastanza digeribile.

Orecchiette fior di grano pugliesi da grano molito e coltivato in italia, confezione da 500gr.

Le Orecchiette sono un piatto iconico della Puglia, una regione del sud Italia. Esiste da secoli ed è uno dei piatti più apprezzati della zona. È fatto con un impasto che viene modellato in piccole orecchie.

Il piatto è tipicamente servito con le cime di rapa, salsa di pomodoro, ma può essere servito anche con la salsa di pomodoro o con il pesto e il ragù.

Nutrienti

Informazioni nutrizionali per 100 gr.
Energia (KJ / kcal) 1450/342
Grassi (gr) 0,4
- di cui Acidi grassi saturi (gr) 0.1
Carboidrati (gr) 70
- di cui zuccheri (gr) 1,6
Fibra alimentare (gr) 5,9
Proteine (gr) 11,8
Sale (gr) 0,01

Specifiche

Peso 0.400 kg
Peso Netto

500gr

Scadenza

24 mesi

Ingredienti

Farina di grano duro integrale 100% Senatore cappelli Pasta secca

Recensioni (6)

Voto medio

5.00
06
( 6 Recensioni )
5 Star
100%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

6 recensioni per questo prodotto

  1. 06

    @mammapassionecucina

    Oggi ho preparato un primo dal sapore unico proprio come queste orecchiette di fior di grano pugliesi e devo dire che sono spettacolari!
    Tengono perfettamente la cottura e hanno un sapore unico. Sembra proprio la pasta fatta in casa, quel sapore di grano e la ruvidità che hanno queste orecchiette è unica.
    Aperta la confezione emanano un profumo di casa, di pasta fatta con amore.
    Le ho preparate con del guanciale tagliato a listarelle e degli spinaci saltati con un filo d’olio extravergine e del paté d’aglio sempre di questa azienda che adoro e amo.
    Lo sapevate che il fior di grano è la farina di grano più raffinata e più bianca?
    Proviene dalla prima macinazione, durante la quale viene frantumato il solo endocarpo del grano, cioè la parte più interna del seme.
    Quindi basta sapere questo per capire quanto unicità c’è in questo pacco di orecchiette e soprattutto la qualità che c’è in questo prodotto.
    Consiglio davvero queste orecchiette pugliesi perché non se ne trovano si certo altrove con questo sapore di Puglia.

  2. 06

    Elisa F.

    Vi piacciono le orecchiette?! E allora vi consiglio di provare assolutamente le orecchiette di Fior di grano pugliesi dell’azienda oro del Salento! La Puglia è la terra dei sapori e dei colori, la cucina pugliese ha una tradizione forte e antica, che si può gustare nei suoi prodotti tipici come proprio la Pasta Pugliese! Infatti le orecchiette sono un tipo di pasta tipico delle regioni Puglia e Basilicata, la cui forma è approssimativamente quella di piccole orecchie, da cui deriva appunto il nome!

    Queste orecchiette sono veramente le migliori che sono riuscita a trovare in commercio, hanno lo stesso sapore e freschezza di quelle fatte in casa dalle nostre nonne e dalle nostre mamme!

    Vi consiglio anche delle ricette che ho già provato in cui mi sono piaciute particolarmente! Le ho adorate cucinate con un sugo con alimenti tipici realizzato da broccoli e salsiccia (penso sia un classico che tutti abbiamo provato o se non lo avete fatto dovete assolutamente provarlo) e ho voluto provare anche un primo piatto innovativo aggiungendo un ingrediente di Made con zucchine e gamberetti!
    Inoltre ve le consiglio anche condite con i buonissimi patè e sughi della stessa azienda! Come avrete già potuto capire è un tipo di pasta davvero molto molto versatile!

  3. 06

    Storiadiunacaponata

    Ne sono certa: le migliori orecchiette che abbia mai assaggiato! Provare per credere.

    Rimangono corpose, “callose”, ruvide, si mangiano che è un piacere. Accolgono in un morbido abbraccio il condimento che sceglierete di utilizzare, io ho optato per una crema di broccoli e acciughe homemade. Ho terminato il piatto con una spolverata di tarallini (Oro del Salento) macinati e abbrustoliti in padella.
    Un filo d’olio d’alta qualità, sempre Oro del Salento, e un peperoncino: un piatto che meriterebbe una stella Michelin 😂 non per la mia bravura, ma per la materia prima di d’altissimo livello.

    Quando mangi salentino sai che mangerai bene, ma con i prodotti Oro del Salento è proprio una goduria!

  4. 06

    SerenaCucina

    Ok, ora so cosa significa mangiare le orecchiette e vi assicuro che ne ho assaggiate diverse 😉
    Le orecchiette Oro del Salento sono fatte con il fior di grano, ovvero con la selezione della sola farina prelevata dalla prima molitura del grano, quindi quella più pura e più buona e vi assicuro che al gusto si sente tutta. Profumata, gustosa, corposa l’orecchietta è buona già solo bollita e basta.
    Prodotto artigianale e si sente, mantiene perfettamente la cottura e la texture rugosa raccoglie e trattiene alla perfezione il condimento.
    Il morso è consistente, calloso, la masticazione è gradevole e come dicevo mantiene alla perfezione la cottura, io le ho assaggiate, come tradizione vuole, con le cime di rapa ed è stato davvero un viaggio in Puglia, come una passeggiata tra i campi di grano baciati dal sole Salentino, davvero, davvero un prodotto ottimo.
    Le prossime le assaggerò con un sugo, sono sicura che la forma concava e la rugosità superficiale dell’orecchietta catturerà tantissimo condimento, quasi come una “scarpetta”, non vedo l’ora!

  5. 06

    Manuela

    Le orecchiette sono certamente una delle prime cose che mi vengano in mente quando penso alle bontà della Puglia. Queste non deludono minimamente le aspettative, anzi. Sono ottime, tengono perfettamente la cottura e appena le assapori, senti la porosità della pasta, ma allo stesso tempo l’armonia, data sicuramente dall’ottima materia prima. Insomma, ottime.

  6. 06

    aghi.688

    Le orecchiette sono tra i piatti più rappresentativi della cucina pugliese. Dalla forma caratteristica di piccole orecchie da cui deriva appunto il nome, questo formato di pasta a cupoletta, il cui nome in dialetto è “récchietèdde”, e dall’inconfondibile superficie rugosa, è riuscito orgogliosamente a varcare i confini regionali e nazionali e a farsi apprezzare in tutto il mondo. Ancora oggi nelle viuzze della provincia, si possono ammirare le donne che con il vanto di chi riesce nella difficoltosa impresa della loro preparazione, con estrema maestria lavorano a mano questa pasta che in questo caso viene chiamata “strascinati”. Delle Orecchiette Fior di Grano di Oro del Salento ho apprezzato la genuinità, infatti sono prodotte con ricetta tradizionale con semola di grano duro coltivato e molito esclusivamente in Italia. Ottima anche la tenuta di cottura, la consistenza, e l’eccezionale ruvidità che consente, insieme alla tipica forma concava di questa pasta, di trattenere i condimenti più svariati come la ricotta, il sugo di pomodoro, il ragù, il pesto e, su tutti, il condimento a cui si accompagnano e per cui sono conosciutissime: le cime di rapa. Infatti, io le ho preparate proprio utilizzando il Condimento alle Cime di Rapa di Oro del Salento, ottenendo un risultato eccellente e soprattutto genuino.

Menu