Pomodori secchi sottolio

4.50

Disponibile

Pomodori essiccati al sole vengono successivamente lavorati e messi sott’olio extravergine, ottimi come come antipasto, serviti insieme ad insalate e permettono di impreziosire numerose ricette.
Vaso in vetro: Peso Netto 230gr e lordo 0.4 kg

EAN: 8033874400609 Categoria: Tag:

4.50

Desc

Pomodori essiccati al sole vengono successivamente lavorati e messi sott’olio extravergine, ottimi come come antipasto, serviti insieme ad insalate e permettono di impreziosire numerose ricette.

Il pomodoro baciato dal sole, viene definito l’oro rosso, non a caso le origini del suo nome dal latino pomo d’oro. La Puglia vanta una lunga tradizione contadina per la produzione del pomodoro, sono fonte di preziosi nutrienti, soprattutto di potassio, fosforo, vitamina C, vitamina K e folati. Il colore rosso dei pomodori è dovuto ad un antiossidante, il licopene, la cui azione è adiuvata da altri due antiossidanti ossia luteina e zeaxantina.

Il pomodoro occupa un grosso spazio nella cucina italiana, basti pensare che un piatto di pasta col pomodoro rientra nella dieta mediterranea.

Sin da tempi remoti i nostri nonni avevano l’abitudine di conservare i prodotti della terra, per le provviste invernali e tra questi anche i pomodori.

Pomodori sott’olio extravergine

I pomodori secchi, una specialità del nostro Sud, vi ho introdotti nei buoni pomodori secchi sott olio dell’azienda Oro del Salento, questa specialità parte dal prodotto più prezioso, ovvero l’olio Evo che si coniuga con i pomodori secchi in una vera sfiziosità da gourmet.

I pomodori secchi vengono essiccati in estate al sole, successivamente dopo la loro completa essiccatura vengono lavorati a mano seguendo la tradizione e dopodiché è nostra tradizione aziendale mettere sott’olio i pomodori secchi .

I pomodori secchi pur essendo una specialità del Sud è sempre più apprezzata in tutte le cucine d’Italia, saporiti ma non invadenti, semplici ma sfiziosi, sulle bruschette per un delizioso antipasto, impreziosiscono le insalate, hanno la capacità di conferire un tocco di originalità e personalità ad ogni piatto.

Pomodori secchi sott’olio conservazione dalla data di produzione è di 2 anni.

Nutrienti

Informazioni nutrizionali per 100 gr.
Energia (KJ / kcal) 1392.14 Kjoule / 1006.00 kcal
Grassi (gr) 34,83 gr
- di cui Acidi grassi saturi (gr) 5,20 gr
Carboidrati (gr) 36,92 gr
- di cui zuccheri (gr) 24,80 gr
Fibra alimentare (gr) 8,20 gr
Proteine (gr) 9,39 gr
Sale (gr) 0,16 gr

Spec

Peso 0.4 kg
Peso Netto

230gr

Ingredienti

pomodori seccato al sole 65.68%, Puglia Italia, olio extravergine di oliva (all’origine) 32,38, capperi, acqua, prezzemolo, aglio, menta, sale.

Recensioni (7)

Voto medio

5.00
07
( 7 Recensioni )
5 Star
100%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 recensioni per questo prodotto

  1. 07

    I. Capozzi

    Sono riuscita a provare anche i pomodori secchi Oro del Salento, che vengono descritti come “Pomodori essiccati al sole vengono successivamente lavorati e messi sott’olio extravergine”. Infatti, come tutti i loro prodotti, non può mancare la conservazione in olio extravergine di oliva, che non altera i sapori e, anzi, li esalta, e il pratico packaging salva freschezza con barattolo di vetro trasparente ed etichette trasparenti e tappo sotto vuoto. Il sapore dei pomodori è arricchito anche da qualche spezia, rendendo anche l’odore più carico, ed anche questi si prestano a svariati utilizzi in cucina. L’azienda consiglia di servirli come antipasto, magari per arricchire qualche insalata, ma io sto sperimentando molto i loro prodotti sui primi piatti. Avevo infatti della pasta di semola di grano duro macinata a pietra, delle trofie, che ho arricchito con il loro olio, i loro pomodorini e una spruzzata di formaggio grattugiato.

  2. 07

    Paola

    Mia figlia ha conosciuto i pomodori secchi in Puglia e da allora li mangia spesso e ben volentieri, e devo dire che anche io li utilizzo in moltissime ricette, perchè sono ottimi sia come antipasto, serviti insieme ad insalate o utilizzati per condire la pasta. Il gusto genuino dei pomodori secchi sott’olio di Oro del Salento è gradito anche per la sua leggerezza e digeribilità, e poi lo vedi subito che sono di qualità, grazie al barattolo di vetro.

  3. 07

    Silvia F.

    Ho avuto modo di conoscere i pomodori secchi molti anni fa, durante la mia prima vacanza in Puglia.
    Da allora li porto volentieri in tavola e li utilizzo in svariate ricette, dalle bruschette alle insalatone, ma trovarne di qualità non è impresa semplice.
    Il gusto genuino di questi pomodori è inimitabile: essiccati al sole, vengono successivamente conservati in olio extravergine d’oliva, come tutti i prodotti dell’azienda, con la semplice aggiunta di capperi, prezzemolo, aglio, menta e origano.
    In questo modo modo in ogni barattolo siamo sicuri di poter ritrovare gusto e qualità, poiché i pomodori, raccolti al momento giusto, mantengono inalterate le loro proprietà nutritive.
    Sono ottimi e con una piacevole consistenza, non piccoli e molli, come altri che mi è capitato di assaggiare.
    Io ho provato a servire delle friselle guarnite con pomodori secchi, olive, un pizzico di paté di pomodori secchi (sempre di Oro del Salento) e una fogliolina di basilico.
    È stato un vero successo, da tutti gradito!

  4. 07

    annida95

    I pomodori del prodotto in questione sono rigorosamente italiani, questo già rappresenta una garanzia. Prima di gustarli, li ho scolati per poi condirli con dell’olio extravergine di oliva. Generalmente sono solita utilizzare i pomodori secchi in diversi modi, per condire a pezzetti la pasta fredda, per accompagnare una fetta di pane, insaporire insalate di riso, carne o pesce, fare ottimi aperitivi.
    Trovo che siano tra le conserve più gustose della gastronomia italiana, proprio perché lavorati secondo la ricetta tradizionale e in fondo non nascondo che li mangio con grande entusiasmo, perché sento di ringraziare tutti coloro che collaborarono per la loro preparazione. Conosco benissimo le tecniche di lavorazione, i pomodori secchi sono lasciati essiccare naturalmente al caldo sole estivo. La Puglia, nonché la mia regione, su questo acquisisce prestigio grazie alle sue temperature favorevoli. Un sapore deciso e spiccato come tutti i prodotti salentini, che regalano gioia e soprattutto trasmettono l’amore verso la propria terra. Certamente, un prodotto che apprezzeranno anche i più piccoli e che non deve mai mancare sulle nostre tavole!

  5. 07

    Elisa F.

    I pomodori secchi più buoni che abbia mai assaggiato! I pomodori secchi dell’azienda “Oro del Salento” sono essiccati al sole in estate e vengono successivamente lavorati e messi sott’olio extravergine! Sono veramente ottimi come antipasto ma anche serviti insieme ad insalate! Permettono proprio di impreziosire numerose ricette! Infatti sono perfetti anche abbinati a gustosi primi piatti o anche a succulenti secondi!
    Inoltre questa specialità parte dal prodotto più prezioso, ovvero l’olio extra vergine di oliva che si coniuga con i pomodori secchi in una vera sfiziosità da gourmet! I pomodori secchi pur essendo una specialità del Sud è sempre il prodotto più apprezzato in tutte le cucine d’Italia, saporiti ma non invadenti, semplici ma sfiziosi! Sono veramente lavorati seguendo la ricetta della tradizione italiana e si sente proprio il gusto genuino e sano della nostra amata terra italiana! Inoltre la confezione che ci offre questa azienda mi è veramente piaciuta nel vasetto di vetro nel comodissimo formato da 400 grammi! E visitando il loro bellissimo shop online ho potuto notare che oltre a questi buonissimi pomodori secchi hanno anche gli involtini di pomodoro secco e formaggio sott’olio e l’involtino di pomodoro con capperi e acciughe! Non vedo veramente l’ora di provare anche queste due innovative e gustose versioni!

  6. 07

    Laura P.

    I pomodori secchi sott’olio mi riportano alla mente quelli che da bambina facevano in casa mia in estate. Una stesa di pomodori spaccati e messi al sole ad asciugare per essere poi conditi e messi sott’olio per l’inverno.
    Quelli dell’azienda “Oro del Salento” li ricordano molto! Sono secchi sì ma non duri o meglio si presentano con una consistenza morbida e gradevole al palato. Troppo spesso se ne trovano in vendita che quando li mangiamo sembrano fatti di cartone, beh non è questo il caso! La loro produzione viene fatta come si faceva un tempo e questo li rende unici!
    Una volta essiccati vengono conditi capperi, prezzemolo, aglio, menta ed origano e conservati in olio extravergine di oliva. I conservati e additivi non sono presenti: un aspetto da sottolineare per chi cerca come me un prodotto genuino.
    Consigliatissimo: se come me amate i pomodori secchi dovete assolutamente assaggiarli.
    Sono ottimi sia come contorno per carni ad esempio che per essere aggiunti a preparazioni come sughi o anche per realizzare un pane gustoso messi in fase di lavorazione.

  7. 07

    @mammapassionecucina

    Ho recensito la paparina poco fa e avrei detto che facevo una recensione anche su questo prodotto.
    Ribadisco il fatto che adoro recensire ciò che ho trovato davvero buono per poter dare la possibilità anche a chi vuole provare i prodotti, sapere come sono realmente le cose. Anche perché le recensioni sono sempre vere se si ha provato un prodotto.
    Ho utilizzato questi pomodori secchi sott’olio con la paparina per un ottimo condimento su un primo piatto con della pasta di semola rimacinata di grano duro e devo dire che è venuta davvero ottima.
    Adoro i pomidoro fatti in ogni modo!
    Freschi, al sugo, cotti e secchi ma questi pomodori secchi sott’olio extravergine di oliva sono davvero pazzeschi!
    Questo vasetto racchiude un profumo e un sapore unico di pomodori essiccati al sole un modo lento e naturale.
    Quando questi pomodori si saranno completamente essiccati, vengono lavorati a mano secondo la buona tradizione salentina tramandata da generazioni a generazioni e successivamente vengono messi sott’olio per mantenere non solo il pomodoro ma tutti i suoi sapori unici e inconfondibili di questa ricetta tradizionale.
    Che dire se non che consiglio vivamente questo prodotto?
    Sicuramente i pomodori che mi sono rimasti li utilizzerò su un crostino di pane fatto in casa leggermente tostato poi basta sfregare un pezzo d’aglio fresco sopra al pane e aggiungere dei pomodori secchi sott’olio tagliati a pezzi.
    Non potrei immaginare un modo migliore per consumarli!

Menu

PER TE, SUBITO, IL 10% DI SCONTO

Iscriviti alla newsletter riceverai il 10% di sconto.

10% di sconto già applicato al carrello (escl. già in offerta) e spese di spedizione gratuite per totale prodotti superiori a 50€.
This is default text for notification bar